DISCOGRAFIA DI FAUSTO CIGLIANO

Questa pagina descrive la discografia di Fausto Cigliano. Sono elencati gli album, 33 giri e CD, che Cigliano ha pubblicato durante la sua carriera. Non sono considerati invece i 45 giri e gli EP (Extended play).


1956 - Fausto Cigliano e la sua chitarra

Copertina dell'album Fausto Cigliano e la sua chitarraNel 1956 Fasuto Cigliano esordisce al Festival della Canzone Napoletana come riassuntore delle canzoni in gara. Ottiene un grande successo tanto che incide e pubblica con la casa discografica CETRA un 33 giri contenente sedici delle venti canzoni che hanno partecipato al festival. L'album si intitola Fausto Cigliano e la sua chitarra ed è il primo della sua lunga carriera. I brani contenuti nel disco sono: Guaglione, Luna nnammurata, Dincello tu, Piccerella, Nun me guarda', 'E rrose d' 'o core, Adduormete, Passione amara, Suspiranno na canzone, Guardanno 'o mare, Nun t'addurmì, Peppeniello 'o trombettiere, Maggio senza rose, 'A palummella, Chitarra mia napulitana, Manname nu raggio 'e sole.

1957 - Fausto Cigliano e la sua chitarra

Copertina dell'album 5° Festival della canzone napoletanaNel 1957 Cigliano ripete l'esperiezna al Festival e quella discografica pubblicando una nuova raccolta. L'album è edito sempre dalla casa discografica CETRA e si intitola 5° Festival della canzone napoletana; il che non lascia dubbi sul suo contenuto. Le canzoni contenute nell'album sono: Lazzarella, M''e 'mparato a Cantà, Felicità, Cantammola Sta Canzone, Suonno 'E Fantasia, Serenatella 'E Maggio, Malinconico Autunno, Nnammurate Dispettuse, L'Urtemo Raggio 'e Luna, Storta Va...Diritta Vene, Napule Sole Mio e Passiggiatella.

1964  - Napoli Anno zero

Copertina dell'album Napoli Anno ZeroNel 1964 è la volta di una raccolta di classici napoletani. L'album si intitola Napoli anno zero ed è pubblicato dalla CAR Juke Box. Le canzoni contenute nel disco sono: Anema e core, Tammurriata nera, Scalinatella, 'O Vascio, Serenella 'a na cumpagna 'e scola, Munastero 'e santa chiara, 'O ciucciariello, Luna rossa, Dove sta Zazzà, Me 'so mbriacato 'e sole e Simmo 'e napule paisà.

1967 - Chitarra club

Copertina dell'album Chitarra ClubNel 1967 incide e pubblica con la Parade Records l'album Chitarra club che è anche il titolo di una trasmissione per ragazzi che Cigliano conduce quello stesso anno. Si tratta di un album strumentale contenente pezzi per chitarra classica: Suona Suona Suona, Un Uomo Una Donna, La Playa (Se Qualcuno S'Innamorerà Di Me), Giochi Proibiti, Samba Em Preludio, Quanto Mi Manchi Stasera, Winchester Cathedral, Seanza Di Te, Rondoletto, I Parapioggia Di Cherbourg.

Napoli Concerto

Il sodalizio con Mario Gangi porta negli anni settanta alla realizzazione di una antologia della canzone napoletana in nove volumi dal titolo Napoli Concerto. I dischi vengono pubblicati in un arco temporale di ben otto anni, dal 1970 al 1977, con la case discografiche Rare e Disco Più.

1970 – "Napoli concerto" Napoli, sole, luna e mare

Napoli concerto - Napoli, sole, luna e mare1. 'O marinariello (Salvatore Gambardella, Gennaro Ottaviano) 2. Nuttata 'e sentimento, barcarola (Alessandro Cassese, Giuseppe Capolongo, 1908) 3. Mandulinata a Napule (Ernesto Tagliaferri, Ernesto Murolo) 4. Luna nova (Salvatore Di Giacomo, Mario Costa) 5. Santa Lucia luntana (E.A. Mario) 6. Marechiare (S. Di Giacomo, Francesco Paolo Tosti) 7. 'O paese do' sole (Vincenzo D’Annibale, Bovio) 8. Santa Lucia (Teodoro Cottrau, M. Zezza) 9. 'O sole mio! (Giovanni Capurro, Edoardo Di Capua) spartito 10. Torna a Surriento (Ernesto De Curtis, G.B. De Curtis)

1970 – "Napoli concerto" Napoli e l’amore – LIVE

Napoli concerto - Napoli e l’amore 1. ‘A vucchella (G.D’Annunzio, F.P. Tosti, 1892, 1904) 2. Scetate (M. Costa, F. Russo) 3. Ì te vurria vasà (E. Di Capua, V. Russo) 4. Canzona appassionata (E.A. Mario, 1922) 5. Torna (N. Valente, P. Vento) 6. Tu, ca nun chiagne (E. De Curtis, I. Bovia) 7. Mmiez’ ‘o ggrano (E. Nardella, E. Nicolardi) 8. Core ‘ngrato (R. Cordiffero, S. Cardillo) 9. Passione (E. Tagliaferro, I. Bovia) 10. L’addio (Nicola Valente, Libero Bovio)

1970 – "Napoli concerto" Recital

Napoli Concerto Recital 1. Vaghe bellezze e bionde trecce d’oro (Anonimo) 2. Ritornello delle lavandaie del Vomero (Anonimo) 3. Passo e mezzo (Anonimo) 4. Michelemmà (Salvator Rosa) 5. Siciliana (G. B. Pergolesi) 6. Fenesta ca lucive (Giulio Genoino, Guglielmo Cottrau, 1842, ed. Girard. Repubblicata nel 1854, ed. Mariano Paolella; alcuni atribuiscono la musica a V. Bellini) 7. Variazioni sul “Carnevale di Venezia” (Niccolò Paganini) 8. La Tarantella (F. Florido - A. De Lauzieres) 9. Pagliaccio (Anonimo) 10. Sonatine (F. Molino) 11. Te vojo bene assaie (G. Donizetti - R. Sacco) 12. Due arie popolari abruzzesi (Anonimo) 13. Serenata napulitana (S. Di Giacomo, M. Costa) inv 14. Chiove (E. Nardella - L. Bovio) 15. Voce ‘e notte (E. De Curtis - E. Nicolardi)

1970 – "Napoli concerto" Napoli romantica

Napoli concerto - Napoli romantica 1. ‘A primavera (Anonimo) 2. Lu cardillo (P. Labriola, E. Del Prete) 3. Palummella, zompa e vola (T. Cottrau, D. Bolognese) 4. La ricciolella (Anonimo) 5. La rosa (S. Mercadante, M. D’’Arienzo) 6. Cannetella (Anonimo) 7. Dimme ‘na vota sì (C. Scalisi, M. Palella) 8. Raziella (P. Labriola, D. Bolognese) 9. Lu primm’ammore (F. Ruggi, L. Faraone) 10. Me voglio fa ‘na casa (G. Donizetti)

1970 – "Napoli concerto" Napoli antica

Napoli concerto - Napoli anticaLa scarpetta (Anonimo) 2. Fenesta vascia (Anonimo) 3. Alla fiera di mast’Andrea (Anonimo) 4. Sto core mio (Orlando Di Lasso) 5. So le sorbe e le nespole amare (Leo Vinci - A. Piscopo) 6. Lo guarracino (Anonimo) 7. Chi la gagliarda, donne, vo’mparare (D. Del Giovane - Baldassare - Donati) 8. Lo zoccolaro (Teodoro Cottrau - Mariano Paolella) 9. Villanella ch’all’acqua vai (Anonimo) 10. Amiche, non credite a le zitelle (G. Paisiollo - F. Cerlone)

1972 – "Napoli concerto" Le stagioni, i sentimenti, estate, inverno

Napoli concerto - Le stagioni, i sentimenti (estate, inverno)1. Comm’è bella ‘a stagione (Gigi Pisano, Rodolfo Falvo) 2. Silenzio cantatore (Libero Bovio, Gaetano Lama) 3. ‘Ncoppa a ll’onna (Libero Bovio, Vittorio Fassone) 4. Nun me scetà (Ernesto Murolo, Ernesto Tagliaferri, 1930) 5. Quando tramonta ‘o sole (Fernando Russo, Salvatore Gambardella) 6. Vierno (Armando De Gregorio, Vicenzo Acampora) 7. Munasterio (Salvatore Di Giacomo, Mario Costa) 8. Mamma mia che vò sapè (Ferdinando Russo, Emanuele Nutile, 1909) 9. Tu nun me vuoi cchiù bene! (Salvatore Di Giacomo, Rodolfo Falvo) 10. L’urdema canzone mia (Vincenzo Russo, Edoardo Di Capua)

1972 – "Napoli concerto" Le stagioni, i sentimenti, primavera, autunno

Napoli concerto - Le stagioni, i sentimenti (primavera, autunno)1. Autunno (Ernesto De Curtis, Libero Bovio) 2. Dicitincello vuje 3. Tutta pè mme (Gaetano Lama, Francesco Fiore) 4. Che t'aggi' 'a dì (C. Della Gatta, Evemero Nardella, 1938) 5. Presentimento (E.A. Mario, 1918) 6. Era de Maggio (Salvatore Di Giacomo, Mario Costa) 7. Maria Marì (Vincenzo Russo, Edoardo Di Capua) 8. Sonna chitarra (Libero Bovio, Ernesto De Curtis) 9. Napulitanata (Salvatore Di Giacomo, Mario Costa) 10. Napule canta (Libero Bovio, Ernesto Tagliaferri)

1977 – "Napoli concerto" Unò... duè

"Napoli concerto - Unò... duè1. O’ surdato nnamurato (A.Califano-E.Cannio) 2. Rumanzetta militare (E.Tagliaferri-E.A.Mario) 3. Surdate (L.Bovio-E.Nardella) 4. Caporale (V.Adamo-G.Tètamo) 5. Carmela mia (Anielo Califano, Enrico Cannio, 1903) 6. Tatonno se ne va (N.Valente-L.Bovio) 7. O’ piano è guerra (E.Murolo-N.Valente) 8. Sentinella (R.Bracco-E.De Curtis) 9. All’erta sentinella (L.Bovio-E.De Curtis) 10. Hanna turnà (F.Feola-G.Capaldo)

1977 – "Napoli concerto" Tarantella!

81. Tarantella (G.Rossini) 2. Tarantella Op.23 (A.Piatti) 3. Tarantella (Eduardo Caliendo) 4. Tarantella marinara (G.Lama) 5. Tarantella Luciana (Anonimo) 6. Tarantella (dall'opera Piedigrotta) (L.Ricci) 7. Tarantella Napolitana (A.Scarlatti) 8. Vesuvio 1'30'' (B.Calvaruso) 9. Pizzica Tarantina (Anonimo) 10. Tarantella (P.Giorza) 11. Tarantelle Napolitane (C.Sica)

1986: Ventata nova

Ventata novaNel 1986 pubblica Ventata nova con la DisComposer Records. L'album contiene alcuni classici della canzone napoletana e brani dello stesso Cigliano (come quella che da il titolo all'album). In tutto ci sono dieci canzoni: Ma ch'aggi''a fa, Malafemmena, Pucundria, Te sto aspettano, Ventata nova, Canzona antica, Munasterio 'e Santa Chiara, 'Nu quarto 'e luna, Anema e core, E tt'aggi''a perdere!

1999: Teatro nella canzone napoletana

Teatro nella canzone napoletanaNel 1999 pubblica Teatro nella canzone napoletana con la Polosud Records. Si tratta di una raccolta di canzoni composte da famosi personaggi del teatro napoletano (Totò, Eduardo, Nino Taranto, ed altri). Le canzoni contenute in questo originale lavoro sono: 'Ngiulina, Zuoccole tammorre e femmene, Che me diciste a ffà, 'A bionda avvelenata, Paese mio, Vierno trase, Lassamoce Marì, Steva 'nu rre, 'E ccose 'mpruvvisate, Mare 'e Mergellina, Tanno 'e mo, Bene mio core mio, Lusingame.

2004: L'oro di Napoli (Polosud Records, PS/047)

L'oro di NapoliSempre con la Polosud Records, nel 2004, pubblica l'album L'oro di Napoli. Si tratta di una raccolta di celebri canzoni appartenenti al repertorio della canzone napoletana classica. L'album contiene anche 'Nu suonno, un indeito di Roberto Murolo e A città 'e Pullecenella, canzone scritta nel 1992 da Claudio Mattone. Le canzoni sono in tutto diciotto: Carmela, Core 'ngrato, Canzone appassiunata, Passione, Vierno, Tu ca nun chiagne, Uocchie nire, A città 'e Pullecenella, Te voglio bene assaje, Duorme, Che t'aggia dì, Tu si 'na cosa grande, 'O sole mio, Scetate, 'Na sera 'e Maggio, Autunno, Dicitencello vuje, 'Nu suonno

2004: L'oro di Napoli due (Polosud Records, PS/047)

L'oro di Napoli dueNel 2004 esce il secondo capitolo: L'oro di napoli due. L'album, edito dalla Polosud Records, contiene quattordici canzoni: 'o Sarracino, Rosa 'mmiez' 'e Rose, Catarì, 'n'accordo In Fa, Lacreme Napulitane, La Padulana, 'a Canzone 'e Napule, Sci Sci Piazza Dei Martiri, 'a Cartulina 'e Napule, Aria Di Pulcinella, Si Monaca Te Faje, Fatte Fa 'a Foto, Monastero 'e Santa Chiara,'nu Pianeforte 'e Notte